Il Ruolo del Gioco
Logo IRDG
Logo IRDG
Home Page - - Forum Istituzionale - Contattaci

Campana


Numero Giocatori:

Non esiste un numero massimo di giocatori

 

Area di Gioco:

Ovunque sia possibile saltare e disegnare sul pavimento, preferibilmente all’aperto.

 

Materiale Necessario:

Un gessetto od un legnetto per tracciare il percorso sul terreno, un segnalino per ogni giocatore (di solito si usa un sassolino o qualcosa di similare).

 

Preparazione:

Disegnare sul terreno lo schema di gioco, in figura alcuni esempi.

 

Regole:

Il giocatore che inizia lancia il proprio sassolino sulla prima casella, dopodiché dovrà procedere saltellando con un piede solo sulle caselle singole, e con entrambi i piedi contemporaneamente ma a gambe divaricate sulle caselle affiancate. Arrivato in fondo al percorso dovrà girarsi con un salto e riposizionare i piedi in modo corretto nelle ultime due caselle, dopodiché dovrà ripetere il percorso al contrario fermandosi però a raccogliere il sassolino nella casella in cui l’aveva lanciato all’inizio. Tutto questo ovviamente deve svolgersi senza toccare le linee, o cadere, o appoggiare il secondo piede nelle caselle singole.

Una volta che il primo giocatore è tornato indietro parte il secondo con le stesse modalità. Finito il primo giro si riparte lanciando il sassolino nella seconda casella (le caselle possono essere numerate per praticità) e ripetendo il percorso, tutto questo fino a che tutti i giocatori tranne uno verranno squalificati.

 

Vittoria:

Vince l’ultimo giocatore che rimane in gioco.

 

Varianti:

Alcune varianti prevedono di tenere il sassolino in equilibrio su alcune parti del corpo tipo testa, spalle, collo, ecc; oppure di fare l’ultimo salto (quello con cui si gira) a occhi chiusi.

Immagini correlate

Esempio tipico di Mondo per il gioco campana