Go to footer

Passa al contenuto


Leggende Metropolitane

Moderatore: Chiara


Leggende Metropolitane

Messaggioda Inanna » 08/11/2009, 23:47

Le leggende metropolitane sono le classiche storie che iniziano solitamente con "mio cugino mi ha detto..." oppure "sai che cos'è successo all'amico di un mio amico e vengono tacciate per storie realmente accadute.
Le più sono storie macabre che passano di bocca in bocca tra i giovani e che dovrebbero dare un'insegnamento o metterli in guardia da facili pericoli, o, più simpatiche e ridanciane sono quelle che si sviluppano all'interno delle università.
Mi piacerebbe che ognuno di noi raccontasse qualcosa che è accaduto realmente all'amico di un suo amico, comincio io:

Ad un amico di un mio amico una sera è successo che mentre era in discoteca ha conosciuto una ragazza, questa ragazza, detto da lui veramente bellissima, ha ballato con lui tutta la sera scambiandosi anche dolci effusioni, dopo gli ha chiesto se la poteva riaccompagnare a casa. Sono entrati in macchina e lui l'ha guidata verso l'indirizzo che lei gli aveva indicato, più si avvicinavano più lei si faceva triste, non appena arrivati sotto casa lei l'ha guardato e con dolcezza lo ha baciato andandosene.
Mentre lui tornava a casa si è accorto che la ragazza aveva lasciato la sciarpa nella sua auto, così il giorno dopo è andato a casa sua per restituirgliela; non appena ha fatto il nome della ragazza i genitori sono scoppiati in lacrime e hanno detto al ragazzo di non prenderli in giro spiegandogli che la ragazza era morta esattamente un anno prima in un'incidente stradale e per convincerlo lo accompagnano al cimitero, sulla sua lapide trovano un biglietto con scritto che lo ringraziava per la sua ultima più bella serata.

:| :| :|
* Viviamo su una placida isola di ignoranza in mezzo ai neri mari dell'infinito, ed era destino che non dovessimo andare lontano.
Inanna
 
Messaggi: 76
Iscritto il: 18/12/2008, 19:13
Località: san giovanni valdarno


Re: Leggende Metropolitane

Messaggioda Didi » 09/11/2009, 11:22

Viola vuoi che io muoia??? Dimmi che non hai fonti attendibili!
Didi
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 05/03/2009, 15:19


Re: Leggende Metropolitane

Messaggioda Occhio Onniveggente » 13/11/2009, 9:29

Alleggeriamo la discussione:

l'amico di un mio amico ha assistito all'esame di medicina di un suo amico.
arrivato a parlare degli organi sessuali l'interrogato ha dimostrato una scarza conoscenza.

Il docente infuriato ha gettato sul banco 10.000 lire (la storia circola da tanto) consigliandogli di andare da una prostituta per imparare qualcosa.

Al successivo appello, dopo un'interrogazione impeccabile, il ragazzo riprende il libretto con scritto un bel 30; a questo punto restituisce al docente 5.000 lire dicendo: questo è il resto, sua moglie prende meno.
Occhio Onniveggente
Amministratore
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 27/11/2008, 14:11


Re: Leggende Metropolitane

Messaggioda Chiara » 17/11/2009, 9:52

La storia delfantasma l'avevo già sentita...terrificante!!!!
Chiara
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 10/03/2009, 13:44


Re: Leggende Metropolitane

Messaggioda Inanna » 20/11/2009, 18:17

Durante un'esame di fisica ad un amico di un mio amico il prof ha lanciato le chiavi e gli ha chiesto:
"Che tipo di moto è questo?"
e lui rilanciandogliele "Lo stesso di questo"
* Viviamo su una placida isola di ignoranza in mezzo ai neri mari dell'infinito, ed era destino che non dovessimo andare lontano.
Inanna
 
Messaggi: 76
Iscritto il: 18/12/2008, 19:13
Località: san giovanni valdarno


Torna a Indice

Torna a Altro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite