Go to footer

Passa al contenuto


Eclipse's Tales

Moderatore: Samiel


Eclipse's Tales

Messaggioda Occhio Onniveggente » 06/02/2010, 13:03

Ovvero: resoconto di una cronaca di D&D sotto forma di spunti avventura

Prima Parte
I Personaggi si trovano in Prigione, chi per un motivo, chi per un altro (Rissa per i guerrieri, fede o pratiche illegali per chierici e maghi, ladri... non credo servano spiegazioni..., e chi più ne ha più ne metta).

I personaggi scopriranno in fretta che le carceri sono piene; e noteranno altrettanto in fretta che i vecchi carcerati (in cella da poche ore), verranno portati via per far posto ai nuovi... non è dato sapere che fine fanno...

Se i personaggi riusciranno a scappare dovranno affrontare il piccolo labirinto delle prigioni, probabilmente inseguiti dalle guardie che nel mentre avranno scoperto la fuga, magari cercando anche di recuperare i propri equipaggiamenti, prima di raggiungere l'uscita.

Trovata finalmente l'uscita, si troveranno davanti il capo della sicurezza, nemico troppo forte per loro, il quale li vermerà, ma non li ucciderà;

Sconfitti e amareggiati, i personaggi verranno scortati dal signore delle terre, il quale, dopo esseri congratulato per i PG per aver messo quasi messo nel sacco le sue guardie, gli farà un offerta che non potranno rifiutare:

Compiere una missione per lui, in cambio dell'amnistia;
Oppure venir giustiziati per i loro crimini.

Nel primo caso la campagna può avere inizio... nel secondo... nuovi PG per nuove Avventure.

Ovviamente i nostri eroi hanno accettato la missione; dovranno recarsi in un villaggio non troppo vicino, trovare un uomo che gli dirà cosa devono trovare. Inoltre metterà un Famiglio-scimmietta alle loro costole per osservarli.
Occhio Onniveggente
Amministratore
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 27/11/2008, 14:11


Re: Eclipse's Tales

Messaggioda Occhio Onniveggente » 18/02/2010, 15:04

Seconda Parte
Durante il viaggio che li porterà a destinazione, i PG avranno un incidente che li obbligherà a fermarsi ad un villaggio (nel nostro caso il furto di un ferro al villaggio precedente).
Noteranno subito che il villaggio è vicino all'abbandono, e dopo un po di domande scopriranno che tutti i Bambini sono morti a seguito di una strana malattia, e che il chierico locale non è riuscito a fare alcunché.
Un solo Bambino per il momento è rimasto in vita, ma manca poco tempo alla sua dipartita; il genitore di questo bambino è, ovviamente, l'unica persona in grado di aiuare i PG.

Tale storia può ovviamente essere sviluppata come il master desidera; nel nostro caso il bambino sembrava maledetto, i cura ferite avevano su di lui l'effetto opposto, e, cosa più strana, il chierico si rifiutava di curarlo dichiarando ai PG e a loro soltanto, che il suo Dio (Neutrale, anche se i suoi atteggiamenti dovranno far apparire il chierico Malvagio), ha dichiarato che il bambino deve morire.

Sei PG decideranno di salvare il bambino, troveranno il chierico che cerca in ogni modo di imedirglielo, senza mai fornire spiegazioni, ma anzi, minacciandoli di morte se gli mettono i bastoni tra le ruote.
Dopo la morte del Chierico i PG scopriranno la triste realtà:

Il Bambino era posseduto da un demone, per ottenere potere si era cibato dell'energia vitale del villaggio (primo tra tutti i bambini); i Chierico, accortosi della cosa ha cercato di fermarlo.
i PG, messisi in mezzo, bloccheranno il regolare svolgersi del rituale del chierico, facendo si che il demone si svegli completamente.

Che eroi da strapazzo.
Occhio Onniveggente
Amministratore
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 27/11/2008, 14:11


Re: Eclipse's Tales

Messaggioda Occhio Onniveggente » 25/02/2010, 19:03

Durante la terza puntata delle nostre mirabolanti avventure i Personaggi arriveranno a destinazione, li verranno reclutati da chi di dovere per recuperare un oggetto; una bacchetta scomparsa pochi giorni dopo essere giunta in città, su commissione di un alto esponente della politica cittadina.
ovviamente non gli verrà data alcuna indicazione per aiutarli, se non una scadenza molto pressante.

Cercando in giro nessuno sarà in grado di dare informazioni, l'unica cosa che capiranno è che il legittimo proprietario della bacchetta è estremamente temuto e solo la gilda dei ladri sarebbe cosi temeraria da rischiare una cosa del genere.

trovare qualcuno che li porti alla gilda, al giusto prezzo, non dovrebbe essere un'impresa difficile, salvo non decidano di fare il nome del loro mandante; li verranno accolti dal capogilda in persona... e dalle sue odalische...

il capogilda dichiarerà la sua estraneità circa quel furto, ma si dimostrerà disposto a dargli informazioni su dove si trova al momento l'oggetto... in cambio di una cifra esorbitante.
I PG, che non potranno pagare tanto, potranno guadagnarsi l'informazione, rubando alcuni documenti al magistrato della città.

Esclusa una piccola trappola magica (in rilevatore di posizione), il furto non dovrebbe essere molto difficile.

Il Capogilda, avuti i documenti, confermerà che sono quelli che voleva, e li porterà con se per alcuni minuti.

tornato indietro consegnerà ai PG una scatola dicendo: "qui dentro ci sono le infomazioni che volete, e in mano mia la chiave che può aprire questa scatole. voi vi siete guadagnati uno di questi due oggetti, scegliete quale."
alle proteste dei PG il capogilda ricorderà che lui stà mantendo i suoi patti, che gli stà effettivamente consegnando le informazioni che hanno chiesto, e che è solo colpa loro se tale accordo non li soddisfa; ma che se fogliono anche l'altro pezzo dovranno riportare i documenti al loro posto.

una volta che i PG avranno svolto il loro compito potranno ottenere l'altro pezzo, dentro l scatola troveranno un pendolo incantato. si tratta del pendolo della ricerca, tramite quello, e una mappa, i PG potranno trovare l'ubicazione della bacchetta, non resta che raggiungerla.
Occhio Onniveggente
Amministratore
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 27/11/2008, 14:11


Re: Eclipse's Tales

Messaggioda Occhio Onniveggente » 08/03/2010, 21:57

Nella quarta puntata i nostri avventurieri, grazie al pendolo, scopriranno che la bacchetta che cercano è in un bosco sacro ai Druidi, entrati nel bosco si troveranno a girare a vuoto per un'intera giornata e la notte relativa (con eventuali incontri di animali). A prescindere dal gruppo, non ci sarà modo di trovare traccia dei druidi.
Trascosto un po di tempo un giovane druido si farà vivo, dicendo (ovviamente) che è dal primo momento che sono entrati nella foresta che li stà osservando, e, grazie al loro ottimo comportamento, ha deciso di farsi vedere per sapere cosa li spinge nella foresta.
Se i PG risponderanno bene verranno condotti dagli anziani, dove esporranno il loro caso; ovviamente i Driudi non avranno la minima intenzione di dare ai PG la bacchetta che cercano, ma anzi, li informerà che la scimmietta che si sono portati dietro stà devastando la foresta, e pretenderà che i PG risolvano immediatamente la questione.

Nel nostro caso i PG hanno cercato di fare un accordo con i Druidi:
I Driudi aiuteranno i PG a uccidere la scimmietta (che nel mente è diventanto un bestione di 2 metri) e daranno asilo ai personaggi; in cambio i PG smetteranno di dare la caccia alla bacchetta, ma anzi li aiuteranno a difenderla.

i Driudi accetteranno solamente se i PG dimostreranno ai Driudi che la scimmietta non è un vero animale, ma un costrutto artificiale, cosa che sarà possibile, come diranno loro stessi, se un PG mago riuscirà a crearne uno a sua volta.

Dopo che il nostro Stregone ha evocato il suo famiglio (e ne è uscito fuori un drago rosso !?!?!?!?!) i Driudi accetteranno.
Occhio Onniveggente
Amministratore
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 27/11/2008, 14:11


Re: Eclipse's Tales

Messaggioda Occhio Onniveggente » 25/05/2010, 11:46

Arrivati al quinto episodio si concentrerà un anno di gioco nel bosco dei Druidi in una sessione di gioco.
Un master generoso potrebbe offrirgli la possibilità di apprendere alcune abilità legate alla natura o ad altro a discrezione del narratore.

L'unica cosa degna di nota, particolarmente indicata per un PG Chierico, è il ritrovamento di uno strano tempio abbandonato.
il PG non sarà in grado di capire a quale divinità appartiene, il simbolo sacro del dio (o meglio, quello chene resta) non è assimilabile ad alcuno conosciuto, e tutti i libri rinvenuti saranno scritti in una lingua sconosciuta, con delle rune sconosciute.
Ma la cosa che più dovrebbe incuriosire il PG è il fatto che li dentronon si possono castare incantesimi divini, ne pregare per recuperarli... semplicemente non sarà possibile sentire l'influsso del dio.

i Druidi non saranno in grado di dare alcuna spiegazione, semplicemente il tempio e li da sempre.

Nel mentre il famiglio Drago crescerà, ma ancora non sarà in grado di fare molto
Occhio Onniveggente
Amministratore
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 27/11/2008, 14:11


Re: Eclipse's Tales

Messaggioda Occhio Onniveggente » 31/05/2010, 16:45

Passato l'anno dai Druidi, i PG avranno piena liberta di decidere dove andare

nella nostra storia questi hanno deciso di dirigersi alla capitale per incontrare i superiori del chierico,

la sessione dipenderà molto da come il chierico deciderà di muoversi, in particolare con i suoi superiori.
probabilmente le informazioni date dal chierico (un tempio in grado di bloccare i poteri ai chierici) porterà prelati a indire un conclave per valutare la questione, ai PG verrà concesso di intervenire in qualità di testimoni della situazione (durante i 3/4 giorni necessari ad organizzare il conclave i PG avranno una buona lebertà di azione)

A prescindere da cosa diranno, alla fine i PG verranno sottoposti ad una prova di fede (al master piena libertà di decidere i dettagli in base al gruppo, ma in ogni caso dovranno riportare indietro qualcosa), se vinto il tutto procederà tranquillamente, se fallito i PG verranno indicati come eretici e condannati a morte; ma un attimo prima della loro dipartita verranno salvati dal "paladino" della prima avventura.

Nel nostro caso il chierico ha fallito la prova, ma ciò gli ha permesso di scoprire che il paladino di cui sopra è un avatar di un dio sconosciuto (lo stesso del tempio nel bosco dei druidi), pretenderà dai PG quello che avranno trovato durante la prova.
Occhio Onniveggente
Amministratore
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 27/11/2008, 14:11


Re: Eclipse's Tales

Messaggioda Occhio Onniveggente » 08/06/2010, 14:00

Giunti in questa fase i nostri eroi hanno deciso di tornare al bosco dei Druidi, qui troveranno tutto semi-abbandonato; i Driudi stanno scomparendo nel nulla senza motivo, e il bosco stà morendo. I pochi druidi rimasti informeranno i PG che tutti i chierici di ogni divinità hanno abbandonato i loro templi senza preavviso, e di loro si è persa ogni traccia. In virtù dei loro trascorsi nel bosco i druidi superstiti chiederanno ai PG aiuto per scoprire cosa stà succedendo.
Se i PG accetteranno dovranno bere un pozione che gli farà fare un viaggio nel tempo.

Le regole sono poche e semplici: nessuno è in gradi di vedere i PG, esclusi animali, bambini, persone particolarmente dotate, e i doppi dei PG stessi.
Se uno dei doppi dovesse vedere il relativo PG, ambedue scompariranno dalla storia.
ogni modifica alla realtà potrebbe riperquotersi pesantemente sui PG
se uno dei PG dovesse morire, gli altri non sarebbero in grado di ritoranre nel loro tempo.

Ai PG la scelta se bere o meno.
Occhio Onniveggente
Amministratore
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 27/11/2008, 14:11


Re: Eclipse's Tales

Messaggioda Occhio Onniveggente » 14/06/2010, 15:04

Dando per scontato che i Pg hanno deciso di bere, si troveranno a fare un viaggio durante il quale rivivranno dietro le quinte le loro precedenti avventure, al narratore il compito di rendere intrigante la storia, ad esempio aggiungendo alcuni paradosi temporali (ad esempio i PG costretti a salvare loro stessi dalla gilda degli assassini) o altro; in generale questa parte dovrebbe aiutare i PG a capire i "dietro le quinte" dell'avventura che stanno giocando, in modo da tornare indietro pronti per affrontare i grandi eventi che la storia scatenerà.
Occhio Onniveggente
Amministratore
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 27/11/2008, 14:11


Torna a Indice

Torna a Giochi di Ruolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite