Robustezza

Tutti i vampiri possiedono una costituzione soprannaturale, ma la Robustezza conferisce una resistenza e un vigore di gran lunga superiori a quelli di un Vampiro qualsiasi.
Questa disciplina li aiuta a proteggersi da quei pericoli che persino i Vampiri temono, come la luce del sole, il fuoco, e le cadute estreme.

NB: Robustezza è sempre attiva, ma il personaggio, se lo desidera, ha la possibilità di disattivarla temporaneamente.

Resistenza

1
A: Nessuna
E: Siete immuni alle penalità causate dalle ferite finché non raggiungete il livello Incapacitato (escluso).
C: Nessuno T: Vedi sopra S: Nessuna D: Eterna

Tempra

2
A: Nessuna
E: Potete usufruire di un ulteriore livello di salute “Sano”. Questo funziona come un normale livello di salute.
C: Nessuno T: Vedi sopra S: Nessuna D: Eterna

Resilienza

3
A: Nessuna
E: Con una sfida semplice potete ridurre ferite aggravate in semplici ferite letali. La sfida è gratuita, ma affinché la disciplina abbia effetto è necessario vincerla (il pareggio non è sufficiente); in alternativa, prima della sfida, è possibile spendere un TF per avere la possibilità di vincere anche con il pareggio. È possibile ridurre una sola ferita per ogni attacco subito, quindi in caso di colpi che infliggono più danni sarà possibile ridurne solo uno.
C: Nessuno T: Nessuno S: Semplice D: Istantaneo
Note: si noti che questo non è un potere di cura, ma serve ad impedire che il colpo causi tutto il suo effetto (ad es. un colpo che avrebbe inflitto due danni aggravati, se il potere riesce, causerà un danno letale e un solo danno aggravato).

Tenacità

4
A: Nessuna
E: Con una sfida semplice potete “incassare” colpi che causano ferite letali o da urto senza che questi vi provochino alcun danno. La sfida è gratuita, ma affinché la disciplina abbia effetto è necessario vincerla (il pareggio non è sufficiente); in alternativa, prima della sfida, è possibile spendere un TF per avere la possibilità di vincere anche con il pareggio. È possibile annullare una sola ferita per ogni attacco subito, quindi in caso di colpi che infliggono più danni sarà possibile assorbirne solo uno.
C: Nessuno T: Nessuno S: Semplice D: Istantaneo
Note: Attraverso questo potere non è possibile assorbire ferite già ridotte con il livello precedente.

Scudo di Aegis

5
A: Nessuna
E: Tramite questo potere potrete ignorare tutte le ferite che avete subito e che subirete nel turno in cui avete attivato la disciplina; è possibile utilizzare questo potere anche dopo aver subito la ferita che vi ha causato la morte, ma in questo caso dovrete vincere o pareggiare una sfida semplice.
C: 1 WPp o 3TFp T: Nessuno S: Nessuna D: Un Turno