Hidea Iman (Sussurro del Paradiso)

Questa Via è stata sviluppata da alcuni Visir mussulmani specificatamente per quei pochi Guerrieri esperti nella Disciplina della “Magia Assamita”. È indispensabile che l’utilizzatore sia un credente ed un praticante della religione maomettana e dei suoi più stretti dettami, altrimenti non è possibile che ne apprenda i poteri.

Saut Allah

1
A: Nessuna
E:

Grazie a questo potere il mago ottiene un WP temporaneo; i WP ottenuti con il potere non sono cumulabili.

C: 1 PS T: 1 Ora S: Nessuna D: Fino all’utilizzo dello stesso

Nurza Allah

2
A: Nessuna
E:

Questo potere permette di bloccare l’avversario con lo sguardo, eventuali azioni violente sulla vittima ne sciolgono l’effetto.

C: 1 PS T: Nessuno S: Nessuna D: Fino al mantenimento del contatto di sguardi

Ruh Allah

3
A: Occulto
E:

Grazie a questo potere il Taumaturgo è in grado di bloccare la frenesia di una vittima.

C: 1 PS T: Nessuno S: Mentale D: Istantanea

Ghadub Allah

4
A: Occulto
E:

Utilizzando questo potere l’Assamita riesce a insinuare nella vittima un senso di terrore inconscio tale da renderlo impossibilitato ad attaccare il Taumaturgo.

C: 1 PS T: Nessuno S: Mentale D: una Scena

Kubda Allah

5
A: Nessuna
E:

Questo terribile potere permette al Taumaturgo di dare un ordine non suicida alla vittima, la quale, se non lo esegue, riceve una ferita Aggravata.

C: 1 PS T: Nessuno S: Mentale D: una Scena