Taumaturgia Alchemica

La taumaturgia fonda alcune delle sue basi su l’alchimia degli Ermeti. I Taumaturghi che praticano l’arte dell’Alchimia possono manipolare le forme solide, liquide e gassose. Pistole e coltelli possono fondersi in pozze di metallo, il legno pietrificarsi e ostacoli solidi trasformarsi in vapore. Nel corso dei secoli, però, questa via è stata in parte abbandonata in favore della via del Sangue; ma poiché le vecchie abitudini tra i fratelli siano dure a morire, alcuni anziani insegnano ancora questo sentiero.
N.B.: la Pratica di questo sentiero richiede un laboratorio ben attrezzato.

Mutamento delle Forme Semplici

1
A: Nessuna
E: Il taumaturgo con questo potere può cambiare solo lo stato dell’elemento: da solido a liquido, da liquido a gassoso, ecc ecc.
C: 1 PS T: Nessuno S: Semplice D: Istantaneo

Cambiamento Complesso

2
A: Nessuna
E: Con questo potere si può operare in maniera più specifica: un liquido può divenire un solido a cui può essere donata una particolare forma, l’acqua potrà essere divisa in Idrogeno e Ossigeno ecc. ecc.
C: 1 PS T: Nessuno S: Semplice D: Istantaneo

Cambiamento Radicale

3
A: Nessuna
E: Con tale potere il taumaturgo può stravolgere il composto base separando gli elementi che lo compongo a proprio piacimento, ad esempio, dall’acqua può essere ricavata aria respirabile, dall’anidride carbonica un pezzo di carbone e così via.
C: 1 PS T: Nessuno S: Semplice D: Istantaneo

Alterazione Minore del Composto

4
A: Nessuna
E: Con questo potere si agisce direttamente sulla materia modificando la composizione atomica degli elementi che la compongono. Si potrà quindi variare un elemento alchemico di 5 numeri atomici in più o in meno (controllate sulla tabella degli elementi chimici).
C: 1 PS T: Nessuno S: Semplice D: Istantaneo

Alterazione Miracolosa

5
A: Nessuna
E: Con questo potere si raggiunge l’apice del sentiero. La materia può essere cambiata a proprio piacimento: il Piombo potrà divenire oro, il ferro uranio e così via.
C: 1 PS T: Nessuno S: Semplice D: Istantaneo