Caccia

Presupposti

La prima cosa che viene insegnata ad ogni cainita è come cibarsi, qualunque vampiro è quindi ormai pratico nella sua caccia di Routine… quindi nessun vampiro, salvo situazioni particolari decretate dal narratore, avrà problemi durante l’intersessione. Il vero problema lo si trova nelle cacce di Emergenza, quelle cioè fatte durante la sessione.
Questo sistema non si basa su termini di tempo ma su persone che puoi trovare.

Vi sono quattro possibili situazioni in cui un vampiro si può trovare:
  • Caccia Tramite Gregge: questa non presenta alcun problema, per ogni 5 minuti che il PG sta fuori-gioco potrà cibarsi di una persona del suo gregge.
  • Normale: senza utilizzare gregge o simili la caccia sarà più complessa; per ogni 5 minuti fuori-gioco il giocatore dovrà effettuare una sfida semplice (Vittoria o Pareggio), se vinta il PG troverà una persona da cui attingere sangue.
  • PG con Esclusione di Preda: Escludendo una preda il tempo per trovare una persona accettabile sarà maggiore, il tempo per persona è di 10 minuti, per il resto è uguale a sopra.
  • PG con Digestione Selettiva: Ulteriore complicazione; in questo caso oltre al tempo maggiorato (10 minuti a persona), sarà indispensabile Vincere la sfida, il pareggio non sarà più sufficiente.


Criteri Generali

Si ricorda a Tutti che un umano ha solamente 5 PS in corpo quindi:
  • Il cibarsi di un solo PS non comporta alcun problema
  • Il cibarsi di due PS obbliga una sfida (vedi regole sul gregge)
  • Il cibarsi di tre o più PS causa la morte immediata della vittima.

N.B.: salvo pregi o poteri particolari, un vampiro è in grado di succhiare un solo PS a round, essendo una cosa che dipende principalmente dal fuoriuscire del sangue dal corpo della vittima non è possibile velocizzare l’azione grazie a velocità o simili.